Uniti per sostenere il nostro territorio

Lo sport, l’educazione e la cultura, sono parti di un corpo unico:

in un modello di Welfare inteso come benessere delle persone e convivenza armoniosa in una comunità, crediamo che lo sport sia un elemento di coesione e di opportunità per le persone e il sociale soprattutto in un’era come quella del Covid 19 che ha messo a dura prova anche i più semplici valori umani. 

Il modello del nostro progetto promuove i valori della cooperazione tra individui, organizzazioni, aziende e istituzioni. Unendo le risorse degli attori più rilevanti del territorio tra Brescia e Milano, possiamo affrontare il futuro in un contesto segnato da profonde trasformazioni sociali e culturali come nell’era Covid 19.

Per questo il progetto non si limita solamente a vedere coinvolti attori come ItalPresseGauss, ma anche alcuni importanti partners sportivi sul territorio di Brescia-Cremona: il Rugby Rovato, la Pallacanestro Orzinuovi, la Promoball Flero e un Brand Ambassador d’eccezione: Simone Buti, ex Capitano della Nazionale Italiana di Pallavolo e Medaglia d’Argento alle Olimpiadi di Rio 2016.

 

Queste le parole di Mario Cincotta, CEO di ItalPresseGauss, per la presentazione del progetto durante la conferenza stampa del 30 Aprile 2021:

Buongiorno a tutti, Sono lieto ed onorato di aprire questo evento e vorrei iniziare ringraziando tutti i partecipanti, sia in presenza che online attraverso la diretta Facebook. Compatti Si Vince è un progetto sociale che prende spunto da una video-conferenza di fine 2020............clicca sul + per continuare a leggere

Buongiorno a tutti,

Sono lieto ed onorato di aprire questo evento e vorrei iniziare ringraziando tutti i partecipanti, sia in presenza che online attraverso la diretta Facebook.
 
Compatti Si Vince  è un progetto sociale che prende spunto da una video-conferenza di fine 2020, in cui la  MR Comunicazione aveva riunito diverse realtà del territorio Bresciano, industria (ItalPresseGauss), energia (A2A) commercio, giornalismo ... sport, con l’intento di scambiare e metter a fattor comune le esperienze  di ognuno nell’ affrontare la pandemia e le sue conseguenze; di cui nessuno è indenne...

In quell’evento mi colpirono molto la capacità resiliente, i valori , la dignità e lo spirito positivo con cui gli sportivi raccontavano  di loro situazioni, in molti casi sconosciute, veramente difficili. 

Da lì  partì un’iniziativa, sempre promossa da MR comunicazione e a cui come ItalPresseGauss abbiamo subito aderito, per pensare come supportare un settore, lo sport, molto  compromesso dall’emergenza Covid ma anche come utilizzare quella forza e quei valori che lo sport sa mettere in campo per un beneficio più ampio verso il territorio. 

Noi [ItalPresseGauss] siamo partiti mettendo a disposizione  semplicemente quello che più  deve caratterizzare un  azienda: la  capacità di catalizzare idee, talenti e risorse nella creazione di valore (sempre in maniera consistente con la realtà) e siamo  adesso molto felici di farci promotori e sostenitori di questo progetto  che ha messo a  fattor comune, ha "compattato" appunto, diverse risorse che danno valore a questo territorio, per aiutare  chi è più duramente colpito da questo difficile periodo. 

Il progetto è  patrocinato dai  comuni di Azzanno Mella, Capriano del Colle, Flero, Orzinuovi e Rovato, i quali indicheranno le famiglie e le persone bisognose e magari non autosufficienti, a cui destinare le derrate alimentari, materiale elettronico e didattico, farmaci e dispositivi farmaceutici, tutti prodotti  fruiti tramite supermercati della grande distribuzione ed altre realtà commerciali.
Le consegne saranno svolte dai rappresentanti ed atleti delle squadre sportive. 

Con questa iniziativa, quindi, catalizziamo  aziende che sostengono lo sport, lo sport  che mette a disposizione la sua forza per collegare i più bisognosi , indicati dalle istituzioni, con i sostegni forniti dalle  realtà della grande distribuzione e del commercio che hanno aderito.
Un idea semplice che  ci compatta tutti, infine, sui valori premianti del fare Comunità.

Concludo dicendo che ho anche avuto il piacere di incontrare i testimonial sportivi di questo progetto : Simone Buti, la Pallacanestro Orzinuovi e il Rugby Rovato; ho conosciuti individui e società solide, concrete e di valore con cui sono molto contento ed onorato di poter collaborare . 

"Compatti si Vince" è un’iniziativa di solidarietà aperta, con già  tante realtà che la sostengono e ci auguriamo che possano aggregarsi e partecipare anche molti altri.

Grazie

COMPATTI SI VINCE

Guarda il video di presentazione del progetto

Scopri qui tutti gli eventi e le ultime news del progetto

NEWS & EVENTS

Scopri qui cosa dicono di noi i Media

PRESS

I NOSTRI AMBASCIATORI E TESTIMONIALS

Essere “Ambasciatori” in campo sportivo significa rappresentare e sostenere tutti i valori sociali e morali, formativi, etici e solidali propri del mondo sportivo giovanile e dilettantistico.

Il nostro ambasciatore sarà uno dei personaggi più importanti del mondo sportivo Simone Buti, ex Capitano della Nazionale Italiana di Pallavolo, Medaglia d’Argento ai Giochi Olimpici di Rio 2016 che, in virtù della sua popolarità, saprà fornire un importante contributo nel promuovere e sostenere il progetto.

I Testimonials sono Club di rilevanza territoriale, il cui codice etico prevede anche azioni di sostenibilità a livello locale e nazionale:

  • Pallacanestro Orzinuovi

  • Nordival Rugby Rovato

  • Promoball Flero    

I NOSTRI BELIEVERS

L’indirizzo sociale, formativo e culturale espresso da COMPATTI SI VINCE è un'opportunità per le aziende e le istituzioni che hanno legato o che desiderano legare il proprio brand al progetto, di favorire la loro crescita sociale, sostenendo i valori che lo sport rappresenta, per costruire insieme il futuro:

CON IL PATROCINIO DI

Scopri qui tutti gli eventi e le ultime news del progetto

NEWS & EVENTS

Scopri qui cosa dicono di noi i Media

PRESS

Per maggiori informazioni sul progetto, contatta magda.rodighiero@mr-comunicazione.com